Archivio per poteri forti

GRIND PASS

Posted in Masters of Universe, Muro del Pianto with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 15 ottobre 2021 by Sendivogius

Mi rivolgo a Voi, donne e uomini liberi, che vi opponete alle ibridazioni del piano Kalergi, ed alle manipolazioni genetiche dell’Umbrella Corporation; è infatti tempo che conosciate la terribile verità…
I poteri forti… gli Illuminati di Baviera… gli Annunaki… i VisitorsVoldemortYog-Sothoth… il misterioso Dr. Fu-Manchu… i malefici Mi-go di Yuggoth… che segretamente controllano gli stati e l’economia, gli elementi celesti e la terra piatta, aspirando a dominare il mondo dalle loro basi nascoste sul lato oscuro della Luna e tra i ghiacci dell’Antartide, sanno TUTTO di voi.
Ci avete mai pensato?!? Già a partire dalla vostra azienda, sanno dove abitate (gli avrete pure dato un maledetto documento di identità al momento dell’assunzione!). Conoscono il vostro codice fiscale ed il numero di conto corrente (vi fregano con l’accredito dello stipendio!!). E sanno pure quanti figli avete, grazie alla scusa degli assegni familiari.
Certo lavorare in nero vi salverebbe, ma poi vi fottono all’INPS quando andate a chiedere il reddito di cittadinanza! E attraverso la vostra Tessera Sanitaria possono conoscere anche il vostro quadro clinico e vi infettano coi quantum dots. Ci avete mai pensato che possono essere innestati, anche attraverso lo sciroppo per la tosse o le supposte?! Che poi i dottori sono tutti al soldo delle cause farmaceutiche! Per questo è molto meglio curarsi con le pozioni magiche e gli amuleti, grazie alle ricette segrete che trovate su internet nel sito anonimo di qualche generoso scienziato alternativo, che ha scoperto la cura contro il cancro ed ha deciso di condividerla con voi, insieme al link della pomata taiwanese per ingrandire il vostro pene. Perché questo la “scienza” ufficiale non ve lo dice!!
Sanno esattamente dove vi trovate, quali sono le vostre reti di contatto! E se la smetteste di gingillarvi in continuazione col vostro smartphone, abbeverandovi ad ogni puttanata cospirativa che riuscite a scovare su internet, mentre postate minchiate sul facebook dell’ebreo Zuckerbeg, forse gli agenti del Deep State smetterebbero di tracciare i vostri movimenti ed intercettare le vostre conversazioni!
Ma per le bande di mentecatti, laureati on line all’Università di YouTube, il problema è il “green pass”: quel subdolo strumento di controllo, architettato dalle entità occulte della “dittatura sanitaria”, per l’instaurazione del Nuovo Ordine Mondiale.
È ovvio che il certificato verde sia invece una false flag! Spegnete tutto! Bruciate tutto! Distruggete i vostri computer, i vostri cellulari, i vostri documenti di riconoscimento, i vostri bancomat. Licenziatevi dal lavoro e rinunciate ad ogni sussidio. Rendetevi irrintracciabili. Ritiratevi in qualche caverna sulle montagne, come gli uomini di Neanderthal che vivevano fino a 150 anni senza acciacchi, mangiando bacche di goji. Volgete gli occhi al cielo, aprite la bocca e aspettate che piovano fiocchi di manna, o che passi uno stormo di piccioni incontinenti, non appena si diraderanno le scie chimiche.
Io vi capisco… Avete ragione. È tutto un complotto! Il Covid è solo un’invenzione… e purtroppo v’ha mancato! Per ora, spero.

Homepage

Les liaisons dangereuses

Posted in Masters of Universe with tags , , , , , , , on 13 luglio 2010 by Sendivogius

Nel suo splendido isolamento, il bel Pier gioca a fare la bella ritrosa e pur negandosi ai troppi spasimanti ammicca in cerca del partito migliore, ignorando forse che persino la virtuosissima Justine per troppo tergiversare alla fine rimase fottuta nel peggiore dei modi… 
Infatti, dall’alto delle sue magnifiche sorti progressive, la nostra furba donzelletta (che in realtà non è Cecile, né Marie de Tourvel) sembra soffrire del complesso della sora Camilla: “Tutti la vonno ma nessuno se la pija”.
Tuttavia, finché l’illusione dura, è meglio godersi la festa fino al prossimo giro di valzer.
Per esempio, giusto qualche sera fa, il bel Pier è stato ospite d’onore di Bruno Vespa, che per l’occasione festeggiava i suoi cinquant’anni di servilismo in RAI.
Una cenetta intima tra pochi amici…
Tra gli invitati del munifico anfitrione c’erano: Silvio Berlusconi; Mario Draghi, Governatore della Banca d’Italia; Cesare Geronzi, editore-banchiere-imprenditore, attuale Presidente di Mediobanca; il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato Vaticano. Sono quei poteri deboli che remano in piena sintonia con Re Silvio. Mancava solo la Presidente di Confindustria, ma di solito la Marcegaglia non si scomoda per queste cose: le basta una telefonata per ottenere tutto ciò che vuole e prima di subito.
Tutti insieme appassionatamente per combinare quanto prima le nozze, nonostante l’opposizione dei bravacci in camicia verde del don Rodrigo da Pontida.
Questo perché in Italia la politica delle oligarchie si sposta dai letamai delle camarille ai casini.
Nelle alcove del “Partito dell’Amore”  sanno bene che la Puttanella vien dal Centro.

Homepage