Risultati della ricerca

Piazzetta del Popolo

6 settembre 2020

“Le masse non hanno mai avuto sete di verità. Chi può fornire loro illusioni diviene facilmente il loro comandante; chi tenta di distruggere le loro illusioni è sempre la loro vittima.” Gustave Le Bon “Psicologia delle folle” (Ed. TEA. Milano, 2004) Se è verissimo che un uso distorto e compulsivo dei social media ha dato […]

Good Luck & Good Night

12 marzo 2014

Marco Tullio Cicerone, che ora ottimo retore e pessimo politico, considerava l’arte oratoria come la capacità di padroneggiare il potere della parola e con essa dominare l’immaginario del pubblico, determinandone le emozioni a proprio piacimento e vantaggio. Consapevole che demagogia, finzione e mimica, ne costituiscono i corollari fondamentali, l’intrigante avvocato di Arpino arrivò a prendere […]

MASS-ATTACK!

6 marzo 2014

In un’epoca all’apparenza complicata come la nostra, dove (tra società liquida, post-democrazia, tecnocrazia, mediocrazia, iper-democrazia…) i neologismi si sprecano, per spiegare ciò che nella sua polverizzazione semantica sfugge ad una catalogazione certa, in abbondanza di interpretazioni, forse è il caso di (ri)dare la parola ad un Autore che ‘complicato’ lo fu davvero. Non foss’altro perché […]

I Fatti d’Opinione

20 dicembre 2013

“I giornalisti oggi svolgono una funzione pubblica: denunciano, giudicano, assolvono e condannano.”  Camille Desmoulins  Les Révolutions de France et de Brabant  (Nov.1789) Tempo addietro, un noto polemista italiano, deprecando la “scomparsa dei fatti”, ebbe a scrivere su come in Italia le opinioni abbiano ormai la prevalenza sulla realtà, tramite l’interessata abolizione delle notizie, con una […]

L’illusione populista

3 novembre 2013

Grillini si connettono al webbé “Noi parliamo alla pancia della gente. Siamo populisti veri. Non dobbiamo mica vergognarci. Quelli che ci giudicano hanno bisogno di situazioni chiare. Ad esempio prendete l’impeachment di Napolitano. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma è una finzione politica. E basta. Non possiamo dire che ha tradito […]

MASSA ACRITICA

20 agosto 2013

«La semplicità e l’esagerazione dei sentimenti delle folle le preservano dal dubbio e dall’incertezza. […] Non essendo la folla impressionata che da sentimenti eccessivi, l’oratore che vuole sedurla deve abusare delle affermazioni violente. Esagerare, affermare, ripetere, e non mai tentare di nulla dimostrare con un ragionamento, sono i procedimenti di argomentazione familiari agli oratori di […]

Flussi e Riflussi

15 febbraio 2013

Italia 1993-2013. La sedicente ‘Seconda Repubblica’ si conclude così com’era cominciata: travolta dagli scandali e dalla corruzione, sulla scia di una nuova crisi economica. Tangenti SAIPEM e Finmeccanica; saccheggio indiscriminato dell’erario pubblico, con la devastazione del Sanità pubblica; i casi abnormi con le malversazioni in Lombardia e Lazio e Sicilia, in una sequela potenzialmente infinita… […]

Anatomia 5 Stelle

17 agosto 2012

Parlare del M5S è inutile. Innanzitutto, perché il MoVimento non esiste; in quanto si tratta di un marchio ad uso esclusivo e protetto dal diritto di copyright, “abbinato a un contrassegno registrato a nome di Beppe Grillo, unico titolare dei diritti d’uso dello stesso” Non è un’associazione, non ha una sede definita, non ha un […]

TEATRINI

25 giugno 2011

Al principio degli anni ’90, lo scrittore Milan Kundera ebbe a dirne una buona quando, giocando sul significato di imagologia, strappò il neologismo alle fumose stanze della letteratura comparata, per applicare il termine nella definizione della nuova civiltà delle immagini, dominata dai sondaggi di opinione e dai meccanismi pubblicitari, segnando un punto di svolta: «Le […]

L’UOMO DELLA FOLLA

14 aprile 2011

Nella notte più buia della repubblica, capita che un bivacco parlamentare di voraci macchiette in svendita, per compiacere l’Utilizzatore finale, sforni una delle più devastanti leggi della storia repubblicana e che, nel sollazzo di ogni buonsenso, trasformi il processo penale in un “tana libera tutti”, rapportato al censo di chi meglio gli avvocati può pagare. […]