IL MIO PRIMO MILIONE

8 Anni e 10 Mesi, 772 pubblicazioni, 4280 commenti, 257 iscritti, 1.000.000 di volte grazie!
Alla fine, anche Liberthalia ha superato la soglia simbolica del milione di visitatori. E pur non amando le auto-celebrazioni, consentiteci per l’occasione un minimo di sobrio compiacimento da condividere con voi, che in questi anni ci avete seguito, linkato, lurkato, commentato, consigliato, diffidato (adoriamo le vostre letterine “legali”!), complimentato, insultato, ma sempre omaggiato con la vostra presenza, perché Liberthalia vive con voi. Né potrebbe esistere senza i suoi Lettori, che più di ogni altra cosa ripagano l’impegno, la costanza, ed il lavoro profuso in tutto questo lungo tempo, durante il quale Liberthalia ha conquistato uno spazio piccolo, ma dignitoso, nell’ambito della blogsfera, consolidando la propria presenza, nel corso di quasi dieci anni di attività ininterrotta e totalmente autogestita in proprio. Abbiamo migliorato la veste grafica ed i contenuti editoriali, cercando di farvi divertire ed al contempo darvi un prodotto di qualità, che fosse anche attento ai contenuti nella flessibilità del registro stilistico. Speriamo di esserci riusciti almeno in parte e di poter continuare a farlo, con risultati ancor migliori.
Rivolgiamo dunque un sincero ringraziamento ai nostri Lettori, a tutti coloro che ci hanno sempre seguito, ed a quelli che ci hanno lasciato. E diamo un caloroso benvenuto a coloro che ci seguono da poco, o che sono giunti qui per caso, confidando di raggiungere nuovi traguardi insieme.
A tutti voi, GRAZIE!!

Homepage

Annunci

7 Risposte to “IL MIO PRIMO MILIONE”

  1. Anonimo Says:

    Congratulazioni!

  2. Giulia Pintos Says:

    Tanta gratitudine a voi, leggervi è come essere a teatro: oltre all’informazione approfondita è garantita l’ironia elegante…

  3. Oltre alle congratulazioni di rito, aggiungo l’auspicio che tu possa raddoppiare al più presto come meriti. Buon lavoro o buone ferie a seconda di quelli che sono i tuoi programmi! :)

  4. Giacomo Says:

    Sono uno dei lettori recenti, capitato per caso non ricordo più nemmeno esattamente come, ma devo dire che sono rimasto folgorato dall’ironia graffiante che non cessa mai di farmi ridere a crepapelle (oltre che pensare). Complimenti e avanti tutta

  5. FrancoG Says:

    Un barlume di verità tra tante menzogne. Ti seguo da un bel po’, non sempre condivido quello che scrivi, ma fa parte del gioco, in ogni caso ti apprezzo per la coerenza con cui porti avanti le tue idee. E non è poco in tempi di trasformismo 2.0
    Un grosso in bocca al lupo per il prosieguo.
    PS Non rispondere ” Crepi ” il povero lupo non lo merita… :)

  6. grande! ti rinnovo i miei complimenti per tutto il tuo impegno, l’arguzia, gli spunti sempre colti e sul pezzo, il tuo modo precisissimo di centrare il punto. qui si continua a seguirti con grande piacere e interesse :)

  7. A rischio di sembrare retorico (e correremo ben volentieri un simile “rischio”), sapete cos’è che più mi spinge a proseguire con convinzione e costanza a portare avanti il lavoro fatto fino ad ora, e a farlo con la massima cura?
    E’ il piacere assoluto ed incommensurabile di potersi relazionare con persone come voi. Diversamente non avrei avuto il privilegio (e l’onore) di conoscervi.
    Quindi, la riconocenza è assolutamente reciproca. E, se permettete, sono io a sentirmi in debito con voi, per le vostre parole e per gli attestati di stima.
    Come dire?!? Sono manifestazioni che non lasciano indifferenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: