The Walking Dead

The viking funeral“Arrendetevi! Siete circondati dal popolo italiano. Uscite con le mani alzate. Nessuno vi toccherà. Il vostro tempo è finito, non abusate della fortuna che vi ha assistito finora. Di voi, ormai, nelle piazze, tra la gente, si parla al passato, come di persone estinte. Quando apparite in televisione scatta l’insulto che equivale al vilipendio di cadavere. Quello che stupisce è la vostra folle ostinazione a non farvi da parte come se foste investiti da una missione divina. C’è in ciò qualcosa di patologico, che richiede l’intervento di uno psichiatra, ma anche di triste, come la recita di un vecchio senza voce e malfermo sulle gambe nella parte dell’attor giovane….
Nessuno, tra coloro che vi è vicino, ha il coraggio di dirvi che è finita, che è finita male, e che voi, da qualunque punto si voglia considerare: economico, sociale, politico, amministrativo, siete dei falliti.”

  Beppe Grillo (Fallito)
  (19/02/2013)

Dall’alto dell’eccezionale risultato alle elezioni amministrative, con lo straordinario plebiscito nella sua roccaforte siciliana (5% ad essere ottimisti), è ormai ufficiale…
Beppe Grillo ed il suo moVimento (masturbatorio), politicamente, SONO MORTI.

† R.I.P. †

Dopo tre mesi di degradante agonia consumati nella più totale paralisi, tra riflussi biliari, encopresi e fecalomi; logorato da stati allucinatori persistenti, insieme a disturbi deliranti aggravati da manifestazioni ossessivo-compulsive (sindrome di onnipotenza, accompagnata da manie di persecuzione e coprolalia incontrollata); si è prematuramente esaurito il M5S ed il suo capo politico Beppe Grillo.
Beppe Grillo - il morto che parlaNe danno il lietissimo annuncio, il Viminale, la Rete, i Media, gli Elettori, e gli Italiani tutti.

I funerali avranno luogo nel portale della Casaleggio Associati. Le esequie, rigorosamente in streaming, verranno officiate dallo ‘Staff’.

 

P.S.  Per una volta, senza falsi pudori, in una Roma liberata, permetteteci di riservare la nostra esultanza più grande, insieme alla scomparsa dei nazisti della Lega ed alla debacle del Pornonano coi suoi papimiminkia, al tardivo seppellimento di Gianni Alemanno finalmente risucchiato negli scoli della fogna nera che l’aveva improvvidamente vomitato fuori col peggior clientelismo affaristico di stampo neo-fascista.
Durerà poco, ma intanto ci assaporiamo il trionfo del momento.

Homepage

Annunci

11 Risposte to “The Walking Dead”

  1. sapevamo che il m5s era inconsistente sia sul territorio che in Rete, vengono a mancare clamorosamente proprio i due capisaldi su cui era stato costruita a tavolino l’azienda di Casaleggio, e purtroppo per lui e per i suoi ispiratori occulti, il Grullo genovese più che continuare a latrare non può, ma anche la gggente dei bar e baretti s’è stufata, e ha capito il giochetto; restano, naturalmente, tutti i problemi sul tappeto, a partire dall’astensionismo del 50 % degli elettori, resta anche l’armata brancaleone dei 150 grillini al parlamento, in stato sempre più confusionale

    • Tempo qualche settimana, comincerà la diaspora pentastellata in Parlamento, col redde rationem finale all’interno del fu MoVimento.
      Ovviamente senza streaming!
      Non c’è niente di peggio del rantolo di un moribondo, che non si rassegna all’idea della fine.

  2. Il Ribelle Says:

    “Per una volta, senza falsi pudori, in una Roma liberata, permetteteci di riservare la nostra esultanza più grande…
    …Durerà poco, ma intanto ci assaporiamo il trionfo del momento.”

    Mi unisco alla gioia di una Roma liberata. Mai Roma (e ve lo dice uno che romano non è, ma ci vive da 30 anni) aveva vissuto un degrado morale di tale portata. Ho imparato negli anni ad apprezzare questa città, con fatica. Con le sue contraddizioni, la sua meschinità ma la sua umanità, le mille facce di una città che non rappresenta una comunità, ma diverse comunità all’interno di un mondo, un mondo nel mondo. Ogni quartiere è diverso, ti stupisce in negativo, e ti incazzi, ma dopo 5 minuti torni già ad amarla. Ho provato più volte ad abbandonare questa città, ma probabilmente dopo tanti anni il suo incredibile fascino mi è entrato nelle vene.

    Diamoci tutti da fare per migliorare questa città, rendiamoci parte attiva, per il rispetto delle regole. Per il rispetto degli immigrati troppe volte maltrattati, con la complicità di cittadini indifferenti. Ribelliamoci alle ingiustizie e alle prepotenze quotidiane, perchè non dimentichiamocelo, la città è fatta dai cittadini e ogni cittadino deve dare il meglio di sè per migliorarla.

  3. Sbagli, nei prossimi mesi cambierà strategia politica ed assomiglierà sempre più al partito leggero tipo Forza Italia, nei temi e nelle pratiche…si stanno aprendo praterie dillà! Vedrai che ora inizierà ad attaccare pesantemente Renzi (ha già iniziato) ed inizierà a dare meno importanza ai temi cari alla sinistra più estrema (noi abbiamo molto da ricostruire e servirà parecchio tempo). Il fatto che subito dopo le elezioni politiche Ka$taleggio (si scusami, non mi piace storpiare i nomi, è una cosa un po’ grillina e fascista, passamela almeno questa volta :D) abbia incontrato tutta la PMI del norditalia è indicativo. La marana deve ancora esondare.

  4. @ Dun Hill
    Diciamo che nei prossimi giorni emergerà in tutta la sua predominante evidenza (a noi era già chiarissimo da un pezzo!) la natura destrorsa e fortemente fascistoide del MoVimento a vocazione totalitaria: espulsioni; militarizzazione dei ranghi; azzeramento di ogni minima forma di dissenso, con una accentuazione della paranoie ossessive del Capo (ma sarebbe esatto chiamarlo ormai Duce).
    Sinceramente, mi riesce difficile immaginare il M5S più “liquido” di così (a parte la diarrea).
    Non essendoci altre elezioni di rilievo, il Vate continuerà ad abbaiare e sbavare come e più di prima dal suo blog, lanciando fatwe contro i “traditori” e anatemi apocalittici sulla fine imminente del mondo.
    Come tutti i leader psicopatici, continuerà a trovare disturbati mentali pronti a seguirlo ad oltranza, ma su una base sempre più ristretta per effetto saturazione.
    Vedrai che presto lo molleranno anche i padroncini ed i capi-fabbrichetta del N.E. e delle Marche, perché un idiota invasato, ancor più se inutile, non serve a nessuno.

    @ Ribelle
    Pochi sono riusciti a cogliere lo spirito profondo, l’identità e l’anima, di una città complessa e poliedrica come Roma, comprendendone la sostanza più intima e vera.

  5. Vedremo, non sono fiducioso come te, anche perché io vivo nel nuovo feudo della ggente, Pomezia, e del ducie Peppe. E’ gradita solidarietà. :D

    • Il Ribelle Says:

      Ti capisco, ti capisco, io a Pomezia ci lavoro e durante la pausa pranzo mi faccio dei bei giretti a via Roma, dove si respira tutta l’aria Fascio-Grillina. Hai tutta la mia solidarietà, mi è toccato pure quasi litigare con dei Grillo-Beceri che mi inseguivano a via Roma pochi giorni prima delle elezioni per convincermi che loro sono il bene e gli altri il male…non ti dico che personaggi…sembravano mutanti silim-zombie (Walking Dead Man) usciti da un B-Movie post-atomico del peggior Sergio Martino.

      Nauseanti. Ti rinnovo tutta la mia solidarietà.

  6. :) Guardala in prospettiva: l’alternativa a Fucci sarebbe stata Omero Schiumarini (nel PDL fino 2 anni fa) ex camerata di partito dell’eterno Luigi Celori (il 3^ candidato), quello che andava in giro regalando calendari commemorativi del duce (2010) per “l’ottantottesimo anno dell’Era Fascista” .
    Era una competizione senza speranza. Si perdeva a prescindere!

    • Il Ribelle Says:

      “:) Guardala in prospettiva: l’alternativa a Fucci sarebbe stata Omero Schiumarini (nel PDL fino 2 anni fa) ex camerata di partito dell’eterno Luigi Celori (il 3^ candidato), quello che andava in giro regalando calendari commemorativi del duce (2010) per “l’ottantottesimo anno dell’Era Fascista” .
      Era una competizione senza speranza. Si perdeva a prescindere!”

      Minchia pure Pomezia conosci….in effetti Pomezia è ridotta malino, Schumarini è impresentabile tanto e quanto Celori (mamma mia, ho difficoltà anche a scriverlo!!!!). Le persone del posto lo danno come una garanzia certa di malaffare di stampo fascista da far invidia ad Alemanno.

      Devo dire che a Roma non siamo mai arrivati a tanto. Lo stesso Rutelli (che non votai per protesta, per il modo con cui era stato imposto, non perchè pensavo fosse uguale al picchiatore di via Assarotti), non arrivava al livello di Schiumarini, una garanzia di sconfitta per chiunque abbia una mimina “identità di Sinistra o Centro-Sinistra”.

      Devo dire che a Roma in confronto ci è andata di lusso, (Marino in pratica lo ho votato 3 volte!! Ammetto che ho molta stima e fiducia in Marino…che ho anche avuto il piacere di conoscerlo di persona ad una manifestazione, era in mezzo alla gente e ci ho scambiato due chiacchiere..), considerando che se una certa Sinistra del cazzo e che odio, prendeva il sopravvento ci ritrovavamo Gentiloni a Sindaco!!!

      • Be’ la scelta de Er Cicoria, dato perdente da TUTTI i sondaggi, fu una straordinaria trovata di Water Veltroni e dei grandi strateghi del PD: se un ex DS si candida a Premier, allora un ex DL “deve” assolutamente essere candidato a sindaco di Roma.
        Perché, a prescindere dal risultato elettorale (che è secondario), l’importante è non scompaginare gli equilibri interni del partito, come prescrive il Manuale Cencelli. E sappiamo come è andata!

        Roma è sempre stata una città sostanzialmente a sinistra, ma per quanto cinici e smaliziati possano essere i suoi abitanti certe porcate e certe candidature non le digeriscono.
        Fortunatamente, con la scelta di Marino sono saltati tutti i giochini e gli inciuci dei capi-corrente…
        E i risultati si vedono eccome!

  7. Have you ever thought about adding a little bit more
    than just your articles? I mean, what you say is important and everything.
    However think of if you added some great graphics or video clips to give your posts more, “pop”!
    Your content is excellent but with images and videos, this blog
    could certainly be one of the best in its field.
    Superb blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: