(15) Cazzata o Stronzata?

 “Classifica MAGGIO 2010″

 Se non ci fosse da ridere, ci sarebbe di che preoccuparsi…
Dopo un  periodo di quarantena, trascorso in silenzioso ritiro (al CIM?), il Principe Azzurro di Arcore è tornato finalmente a scorrazzare nelle libere praterie di Berlusconistan.
Sembra che con l’avvicinarsi dell’estate, con la vista delle prime tette di stagione, al ducetto brianzolo in overdose da viagra ed astinenza coatta (dopo il provvisorio allontanamento delle peripatetiche di corte), si siano risvegliati gli ormoni.
Eccitato più che mai, torna ad affrontare con tutto il suo turgore le tematiche che da sempre lo appassionano di più…
Non certo la crisi economica. Non l’inesorabile impoverimento di massa. Non la stagnazione economica e sociale. Non la corruzione dilagante. Meno che mai una disoccupazione devastante, che sta falcidiando un’intera generazione privata ormai di tutto.
Anche perché il principale problema italiano, come tutti sanno, è la tutela della privacy, tramite l’eliminazione a tappeto di tutte quelle intollerabili intercettazioni ai danni di ladri, mafiosi, bancarottieri, criminali  e potenti di ogni ordine e grado.
Nei tristi consigli dei ministri che discettano di manovre aggiuntive per evitare il tracollo finanziario dello Stato, Re Silvio ha saputo introdurre con competenza questioni fondamentali, distinguendosi per il  raffinato charme che da sempre ispira le sue illuminate riflessioni:

Finalmente ho scoperto cosa vuol dire escort: è una mignotta che parla inglese
  (28 maggio)

In difficoltà con gli arcani delle lingue straniere, il Cavalier cortese è però un francofono; tutto è nato da un equivoco semantico: gli dici “escort” e pensa alla Ford. La prossima volta sarà il caso di usare la parola entreneuse. Però capisce al volo ed il giorno dopo, con intraprendente spirito imprenditoriale, torna sull’argomento suggerendo i necessari provvedimenti per valorizzare la mercanzia, consapevole di quanto sia importante disporre di una certa liquidità in denaro, per pagare le imprescindibili priorità di governo:

Abbiamo deciso la soglia per i pagamenti in contanti a 5mila euro così possiamo pagare le mignotte
  (29 Maggio)

Peggio di un cabarettista fallito, per Lui è comunque previsto un ruolo da protagonista nel prossimo film di Vanzina. Per il resto, tra un ricovero e l’altro, ormai si crede un ibrido tra l’incarnazione di Napoleone ed una statua equestre del duce. Ormai neanche finge più.

  Hit Parade del mese:

 

01. ABUSI IN FAMIGLIA

[29 Mar.] «Che senso ha intercettare un mafioso mentre parla con la madre? È un abuso!»
 (Daniela Santanché, Donna d’Onore)

 

02. IL DUCE DEPOTENZIATO

[28 Mag.] «Oso citarvi una frase di colui che era considerato un grande dittatore, nei suoi diari abbiamo letto recentemente questa frase: “Dicono che ho potere. Non è vero! Forse ce l’hanno i miei gerarchi, ma non io»
 (Silvio Berlusconi, il Piccolo Dittatore)

 

03. LE MANI PULITE

[14 Mag.] «Coloro che hanno compiuto atti illegali e immorali devono assolutamente essere allontanati dalla politica»
 (Franco Frattini, The Mummy)

 

04.  A MIA INSAPUTA

[04 Mag.] «Mente chi dice che io fossi a conoscenza o addirittura il portatore di 80 assegni del valore di 900.000 euro per l’acquisto della casa»
 (Claudio Scajola, Candido di governo)

 

05. IL COMPLOTTO SVELATO (I)

[06 Mag.] «Non ho mai parlato di congiure e complotti. Il termine congiura lo avete scritto voi, penso di non averlo mai detto in vita mia, è un vocabolo che non mi appartiene. Penso che tutto va avanti come è sempre andato avanti, e cioè con alcuni magistrati politicizzati e basta. Io di natura credo di non avere mai detto congiura in vita mia. Mai, non è assolutamente un mio vocabolo.»
 (Silvio Berlusconi, il Congiurato pentito)

 

05b. IL COMPLOTTO SVELATO (II)

[05 Mag.] «È chiaro che c’è una congiura contro il governo»
 (Silvio Berlusconi, Schizofrenico)

 

06. MILANO LADRONA

[06 Mag.] «Ho preso la tangente perché si avvicinava il Natale e dovevo fare i regali ai miei familiari»
 (Milko Pennisi, Mariulo tabagista)

 

07. POLIZIA DEMOCRATICA

[13 Mag.] «Se c’è stato eccesso o abuso sapremo sanzionarlo»
 (Antonio Manganelli, il Capo-sbirro)

 

08. QUESTIONI FEUDALI

[26 Mag.] «Se toccano Bergamo è guerra civile»
 (Umberto Bossi, il Risolutore)

 

09. LA SERVITU’ AL POTERE

[06 Mag.] «Credo di poter essere considerato tra gli amici non servili del presidente Berlusconi»
 (Sandro Bondi, Cagna in calore)

 

10. SPECCHIO DELLE MIE BRAME, CHI È IL DUCE PIU’ AMATO DEL REAME?

[06 Mag.] «Nonostante la manovra economica, il mio consenso personale è del 62%»
 (Silvio Berlusconi, Peluche di governo)

Homepage

Una Risposta a “(15) Cazzata o Stronzata?”

  1. da sbellicarsi dalle risate!

    Oppure incazzarsi come non mai, dipende dai punti di vista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: