HABEMUS PAPAM!

3 caballeros tris
 Si concludono finalmente le inesauribili primarie del PD: le votazioni domestiche in Casa Democratica, per l’ennesima nomination nel reality più scalcagnato d’Italia.
“Battaglia dei tre regni” per la corona virtuale di un impero politico in dissoluzione.
Pierluigi Bersani è il nuovo segretario: il III° in soli due anni dalla nascita del partito!
Il neo-eletto eredita un magro carniere a corto di risultati e con parecchi bocconi avvelenati. A sostenerlo c’è un esercito di notabili mercenari, sempre pronti a cannibalizzare una leadership in ostaggio che non convince e soprattutto che non vince. Si tratta di baroni infedeli, insieme per convenienza, dai quali Bersani dovrà guardarsi le spalle  se vuole sopravvivere più a lungo dei suoi predecessori. Forse potrebbe essere un buon inizio cominciare a scaricare via un po’ di zavorra, senza troppi rimpianti…

Ad ogni modo, si spera che dopo 18 mesi di diatribe interne e di guerra ad oltranza tra potentati d’apparato, le infinite correnti del PD cessino di massacrarsi tra di loro e sappiano invece convogliare così tante energie verso l’esterno, in un’opposizione che finora non si è vista.
Impresa ancor più ardua, il PD dovrà trovare un suo spirito combattivo, mostrare risoluzione nella fermezza dell’azione, con obiettivi certi e un’identità ben definita da principi ferrei. Tutti elementi che finora sono vistosamente mancati, dando prova di intrinseca debolezza.
Questo sempre se l’aspirazione del Partito Democratico sia quella di diventare una valida alternativa al berlusconismo imperante e non piuttosto una rissosa combriccola di pederasti intenti a fottersi l’un con l’altro, salvo ritirarsi vergognosi in un cantuccio non appena vengono agitate un paio di mutandine.

 Homepage

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: